AVVISO | Screening tamponi antigenici rapidi Comunali.

04/02/2021 • Protezione Civile

AVVISO | Screening tamponi antigenici rapidi Comunali.

Per ostacolare la diffusione del virus, verrà fatto uno screening nella Giornata di Sabato dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 15.30. Le Categorie che potranno sottoporsi al tampone sono :

  • SCOLARI DELLE ELEMENTARI E FAMILIARI CONVIVENTI;
  • GESTORI E  TITOLARI DI ATTIVITA’ APERTE AL PUBBLICO;
  • COLORO I QUALI RITENESSERO DI AVER AVUTO CONTATTI, NELL’ULTIMA SETTIMANA, CON PERSONE RISULTATE POSITIVE AL COVID 19.   



QUNADO E DOVE SI FARANNO I TAMPONI?

I tamponi verranno fatti presso la Piazza del Comune (P.zza Regina Margherita). Si potrà essere sottoposti al tampone o dentro la propria auto (con sistema drive-in) o su un percorso pedonale dedicato.

Gli orari sono i seguenti:
 
-Sabato 6 Febbraio, 10.30-13.30 / 14.30-15.30, tutti i residenti. *

*(tutti i residenti minorenni dovranno essere accompagnati dai propri genitori)

COSA DEVO PORTARE?

Per poter fare il test bisogna essere muniti di TESSERA SANITARIA (CF) E DOCUMENTO D’IDENTITA VALIDO.
 

COME VERRA’ FATTO IL TAMPONE?

Si tratta di un test rapido dell’antigene. È un tampone nasofaringeo in grado di rilevare la presenza del Virus e di dare il risultato in poco tempo. Il test è sicuro e indolore.

IL TEST È A PAGAMENTO?

No, il test è completamente gratuito.

È OBBLIGATORIO?

Il tampone è su base volontaria, ma invitiamo tutta le categorie indicate a sottoporsi al test per avere uno screening completo e chiaro di eventuali positività in paese.

CHI PUO’ E CHI NON PUO’ FARLO?

IL tampone può essere fatto da cittadini residenti o domiciliati nella provincia dell’Aquila con età superiore ai 6 anni.

Non potranno:
chi ha sintomi che indicano un’infezione COVID-19
Chi è in malattia per qualsiasi altro motivo;
Chi è stato già sottoposto a test e sta attendendo l’esito;
Chi è in quarantena o in isolamento;
Chi ha già programmato una data pe un tampone;
I bambini con età inferiore ai 6 anni;
Chi è in carico a case di riposo, di cura o strutture residenziali.


CHI SARA’ A FARE I TEST?

I tamponi verranno fatti da medici e infermieri che collaboreranno su base volontaria. Oltre al personale medico ci saranno volontari della Protezione civile che aiuteranno a gestire la fila.

COME VERRA’ COMUNICATO L’ESITO? SIA ESSO POSITIVO O NEGATIVO.

 

L’esito del test, che si ha nell’arco delle 3 ore, verrà comunicato sul numero di telefono e sulla mail indicata sul modulo. Una volta fatto il test, il cittadino deve recarsi nella propria abitazione in attesa dell’esito.

 


Scarica Municipium

Logo Municipium

Scarica gratis Municipium sul tuo smartphone
e scopri tutti gli altri servizi!

App Store Google play